Cerimonia di inaugurazione con la UILA

Questa mattina si è tenuta una cerimonia di inaugurazione della nuova sede di Avis comunale di Amatrice realizzata grazie ad una raccolta fondi a cui la Uil Agroalimentare ha dato un contributo fondamentale con oltre 50 mila euro. Hanno partecipato all’evento il presidente di Avis Amatrice Francesco Di Marco, il sindaco di Amatrice Filippo Palombini, il segretario nazionale UilA Stefano Mantegazza, il segretario generale Uil Roma Lazio Alberto Civica. A testimonianza dell’impegno sono intervenuti inoltre il ministro dell’Agricoltura e del Turismo Gian Marco Centinaio e l’assessore all’Agricoltura del Lazio Enrica Onorati.
“Siamo particolarmente orgogliosi di aver contribuito alla costruzione della nuova sede Avis di Amatrice” – ha commentato Mantegazza. “Quando accadono queste disgrazie il primo pensiero è alle vittime del terremoto e alla sofferenza che crolli e distruzione hanno portato a tante persone, poi il sentimento successivo è quello della necessità di ricominciare, di realizzare atti concreti per consentire alle zone colpite di tornare a vivere. Il nostro investimento va in questa direzione”.
Mantegazza ha poi ricordato il lungo percorso fatto dalla Uila a livello nazionale per la raccolta fondi subito dopo la prima scossa del 24 agosto 2016. “Un’azione di solidarietà che, coinvolgendo tutti gli uomini e le donne del sindacato, ha consentito di arrivare a raccogliere la cifra destinata alla ricostruzione della sede Avis”. La cerimonia ha fornito anche l’occasione per tornare sul tema della ricostruzione con il segretario generale della Uil del Lazio Civica che ha chiesto al Governo di trovare gli strumenti necessari per rilanciare il territorio e l’economia di Amatrice

Share

Permanent link to this article: https://www.avisamatrice.it/cerimonia-di-inaugurazione-con-la-uila/